Vicenza, presentato il nuovo statuto | Home | PRIMA ASSEMBLEA PUBBLICA DI CONFRONTO PER LA BOZZA DEL NUOVO STATUTO COMUNALE

13 Settembre 2012

OCCHI PUNTATI SULLO STATUTO Assemblea pubblica mercoledì 12 settembre h 20.30 a S. Caterina

<" alt="" border="0" />—[if gte mso 9]> < —[if gte mso 10]> < ![endif]—>

Una trentina di persone erano presenti alla riunione, oltre a tre consiglieri comunali: Giacon, Zanetti e Franzina. Dopo una breve presentazione della storia del Comitato si è entrati subito nel merito della bozza del nuovo statuto comunale, evidenziando come, a parere del Comitato, tanto nel principio generale (art.32) la commissione abbia scritto un testo assolutamente in linea con gli strumenti di Democrazia Diretta e le esigenze di esercitare la sovranità popolare dei cittadini, quali i referendum,  tanto invece il seguito degli articoli dimostri una serie di paletti tali che di fatto renderebbero molto difficile, se non impossibile, attuare un qualsiasi referendum.

E’ seguito un lungo dibattito dove, nel tempo di 3 minuti a testa (per dare così modo a più persone di poter intervenire), la maggior parte dei presenti hanno evidenziato punti dubbiosi, comportamenti incoerenti delle amministrazioni come le promesse fatte nel giungo scorso di organizzare delle assemblee pubbliche dove illustrare la bozza del nuovo statuto ai citatdini e invece mai viste. Sono state fatte proposte da inserire nella bozza. Sono stati sollevati dubbi anche sull’efficiacia e sull’imparzialità del voto in un’eventuale assenza di un quorum nei referendum.

Alla fine si è riconosciuta l’importanza di organizzare degli incontri pubblici con la cittadinanza per spiegare la bozza del nuovo statuto ai cittadini e i tre consiglieri comunali si sono impegnati a lavorare per questo, chiedendo però lo stesso agli altri presenti. Staremo a vedere.

Inserisci la tua opinione