11 settembre 2006 - grazie ai cittadini di Vicenza: il cammino continua | Home | 12 Dicembre 2006 - Rendiconto spese referendum

18 Ottobre 2007

7 Dicembre 2006 - Articolo pubblicato su Il Vicenza venerdì 1 dicembre 2006

SANA DEMOCRAZIA
Così come un cancro che va in metatasi compromette irreparabilmente la salute della persona altrettanto gli effetti disastrosi del berlusconismo appaiono in tutta la loro dirompente drammaticità: minare lo stato democratico costruendo un sistema che permetta di restare al governo anche a chi non ha il consenso della maggioranza degli elettori.
Sorge allora impellente il bisogno di una democrazia più sana, che garantisca la partecipazione dei cittadini, il rispetto delle regole e il rispetto ai cittadini di chi viene chiamato a rappresentarci politicamente.
Occorrono, a parer mio, urgentemente leggi che in ogni livello di governo non permettano: – la candidatura e l’elezione di chi ha la fedina penale sporca e/o procedimenti penali in corso; – la candidatura e l’elezione di chi è proprietario di mass media e/o rilevanti imperi economici; – la durata per più di due mandati a chi viene eletto.
e contestualmente leggi che in ogni livello di governo: – introducano negli statuti l’obbligo delle primarie; – introducano negli statuti l’obbligo del referendum abrogativo e/o consultivo vincolanti e senza quorum; – introducano negli statuti il bilancio partecipativo e il bilancio ambientale; – introducano negli statuti la revoca del mandato elettorale.
Lo scopo di questi strumenti di Democrazia Diretta non è certo quello di impedire l’attività politica ma quello che fa sì che chi viene chiamato a rappresentarci, sapendo in anticipo che gli elettori con la loro partecipazione possono toglierli in qualsiasi momento la fiducia del voto, questi si adoperi ad ottenere il consenso dovuto prime di prendere decisioni, e non dopo. Ecco allora che avremo le basi per lo sviluppo di una precisa e corretta informazione, della partecipazione e di una sana democrazia.

Eugenio Berti
Comitato Più Democrazia

Inserisci la tua opinione